Il contorno labbra è una zona molto delicata ed è importante occuparsene per evitare i segni dell'invecchiamento.

Scopriamo allora quali sono le soluzioni migliori per ottenere un contorno labbra al top, dai rimedi della nonna alla crema migliore, dalla ginnastica facciale al filler all'acido ialuronico. Il contorno labbra, purtroppo, è tra le prime zone del viso a manifestare i segni dell'invecchiamento: ebbene sì, stiamo parlando di rughe. Di sicuro non è un caso: muoviamo le labbra di continuo, per parlare, sorridere, masticare, baciare... e questo porta inevitabilmente al rilassamento del tessuto cutaneo, così come l'esposizione agli agenti atmosferici. Sarà importante, allora, prendersi cura del proprio contorno labbra per fare in modo tale da ritardarne il più possibile l'invecchiamento e la comparsa delle rughe, ricordandosi di tenerle sempre bene idratate, occupandocene con dei massaggi o della ginnastica labiale, ricorrendo se necessario a filler o interventi chirurgici, oppure semplicemente sperimentando qualche rimedio della nonna... pronte a scoprire con noi quali sono le cure e le prevenzioni più efficaci per ottenere un contorno labbra al top?

Rughe sul contorno labbra: quando cominciare a occuparsene

L'area del contorno labbra è una delle più delicate del nostro volto, così come il contorno occhi: si tratta di zone in cui la pelle è particolarmente sottile e quindi più suscettibile ai processi di invecchiamento che sono - d'altra parte - del tutto naturali. Con l'avanzare degli anni, sulle labbra si manifestano delle piccole e numerose rughette che tendono poi a diventare sempre più profonde, ricalcando le cosiddette "pieghe di espressione". Si tratta inoltre di una parte della nostra cute che tende a seccarsi facilmente e a screpolarsi, e questo dipende ben poco dall'età. I prodotti specifici per il contorno labbra, di conseguenza, saranno utili anche per le più giovani, e svolgeranno un importante funzione preventiva, ritardando la comparsa delle prime rughe.

Rimedi della nonna: prodotti naturali e crema anti-rughe fai-da-te

Mettiamo da parte la chirurgia e passiamo a rimedi ben più semplici e casalinghi! Sapevate che il miele può essere davvero ottimo contro le rughe? Provate a spalmarne un po' sulla zona del contorno labbra e tenetelo in posa per almeno 10 minuti: i tessuti appariranno più tonici e rigenerati. Un altro rimedio della nonna prevede l'utilizzo del limone: spremetelo e aggiungete qualche goccia di olio extravergine per ottenere un ottimo siero esfoliante e nutriente. Ottimo da spalmare direttamente sulla zona incriminata anche lo yogurt. Sempre con ingredienti naturali, potete provare voi stesse a realizzare la vostra crema anti-rughe per il contorno labbra fatta in casa. Vi basterà sciogliere a bagnomaria 12 cucchiai di cera d'api, aggiungervi 1 bicchiere di olio di mandorle e 2 cucchiai di olio essenziale di rose. Mescolate il composto aggiungendo 1 cucchiaio e mezzo di acqua di rose poi, prima che si solidifichi, versate il tutto in un contenitore di vetro con chiusura ermetica. Potete applicare la crema direttamente sul contorno labbra con un massaggio, senza risciacquare.

Ginnastica facciale e massaggi al contorno labbra

Dei semplici esercizi di ginnastica facciale possono aiutare a prevenire la comparsa dei sintomi dell'invecchiamento, rendendo più tonici i tessuti. Provate ad esempio a spingere le labbra in avanti (avete presente la famosa "duck face"?), mantenendo la posizione per qualche secondo. Rilassate le labbra e fatevi pressione con un dito, cercando allo stesso tempo di sorridere. Rilassate nuovamente e ripetete il tutto per dieci volte. Per svolgere invece un massaggio nella zona incriminata, utilissimo soprattutto per spalmare le creme anti-rughe, poggiate i polpastrelli di indice e medio sulla parte esterna delle labbra, spingendo la pelle verso l'alto. Massaggiate poi con movimenti circolari spingendo verso l'alto tutto il contorno labbra. Ricordate, infine, che anche l'alimentazione è fondamentale per avere una bella pelle.